Seguici su Facebook
Facebook Pagelike Widget
Top
Image Alt

Tendenze in cucina: le nuove finiture

Negli anni capita che i gusti estetici dell’arredamento di una casa cambino. A volte si fa fatica a trasformare gli spazi perché vince il valore affettivo. Questo succede proprio con uno specifico ambiente: la cucina. Infatti, nessun’altra stanza riesce ad unire le persone e ad esprimere il carattere dei proprietari di casa come fa la cucina. Soprattutto per questo motivo, le tendenze che riguardano il suo arredamento sono sempre tra quelle più interessanti e innovative.

Quest’anno, in particolare, la nostra azienda consiglia forme versatili e creative che ben si coniugano con l’esigenza sempre più diffusa di possedere una cucina smart e tecnologicamente avanzata. Vediamo di capire meglio quali sono le nuove tendenze in cucina.

Le nuove finiture

Metalli per un tocco di eleganza
Le finiture metalliche hanno avuto un enorme successo negli ultimi anni soprattutto per quel tocco di eleganza essenziale e non invasiva che riescono a regalare ad ogni superficie. Quest’anno però, i metalli neutri lasciano spazio ad una gamma di finiture ideali anche per maniglie e rubinetti. Spaziano dal bronzo all’oro-rosa, dal rame all’ottone adattandosi ad ogni tipo di superficie. Dai toni non eccessivamente accesi come ad esempio, un grigio neutro o un marrone caldo di cui ne amplifica raffinatezza e ricercatezza.

Colori delicati
Abbandonati da molti consumatori ed esperti del settore, i colori particolarmente accesi e vividi non rappresentano più una tendenza per la cucina ricercata negli ultimi anni. Semmai relegata alla stanza dei ragazzi o ad uno studio particolarmente vivace. Oggi i colori che rappresentano le cucine moderne sono molto più morbidi e delicati come, ad esempio, un tortora o un grigio che riportano alla mente affinità mai dimenticate con la Madre Terra. Oppure un marrone bosco o un verde salvia che riconciliano la mente con lo spirito. Tutti toni che rendono la cucina il luogo ideale in cui ritrovarsi con calma e serenità per condividere i momenti più importanti della giornata.

Colonne salvaspazio
All’interno di cucine dalle dimensioni sempre più ridotte, la suddivisione corretta degli spazi diventa fondamentale. Per gestire i vari attrezzi e prodotti che una stanza del genere deve accogliere e per non parlare dell’arredamento, ma anche e soprattutto per vivere lo spazio in maniera comoda e utile. In tal senso la presenza di una o più colonne salvaspazio rappresenta sicuramente la soluzione ideale vista la loro tendenza a sostituire quasi del tutto i pensili. Si mantiene così, a portata di mano tutto ciò che può servire durante una cena in famiglia o tra amici.

Legno millerighe
Sempre più apprezzate e desiderate sono le ante in legno lavorate a listelli che trasformano la superficie in un piano dalle mille righe. Riflettono la luce in modo tale da creare dei chiaroscuri molto belli da vedere. L’ideale all’interno di cucine di ogni stile e grandezza. Inoltre, altro aspetto molto affascinante di questa soluzione per le ante, è quell’effetto che ricorda molto la trama di un tessuto e che sempre più consumatori stanno scegliendo e apprezzando.

Conoscere le tendenze per una cucina innovativa e di design è sempre utile. Si mettono a confronto i trend della moda e i gusti personali per giungere alla scelta perfetta.