Seguici su Facebook
Facebook Pagelike Widget
Top
Image Alt

Tavolo da pranzo: guida alla scelta

Tavolo da pranzo

Il tavolo da pranzo è un oggetto di arredamento indispensabile che soprattutto negli ultimi anni è utilizzato non solo per mangiare durante i pasti principali, ma anche per studiare/lavorare, gustare un buon caffè o intrattenere gli ospiti.
Senza questo elemento la casa non può dirsi completa dal momento che contribuisce a rendere tutto l’arredamento coordinato e a riprendere un po’ tutte le fila dello stile scelto.
Ma come scegliere quello giusto senza commettere errori?

Ecco alcuni consigli utili per guidarvi nella scelta del tavolo da pranzo perfetto!

TAVOLO DA PRANZO: LA FORMA

Se state arredando la vostra casa, allora sicuramente giungerà anche il momento di pensare al tavolo da pranzo e la prima cosa da prendere in considerazione in questi casi è quale forma scegliere. Optare per un tavolo quadrato, rettangolare, ovale o rotondo non dovrà riguardare esclusivamente i gusti estetici ma è importante anche considerare le dimensioni che effettivamente si hanno a disposizione in casa.
Innanzitutto quindi dovrete capire come sfruttare al meglio l’ambiente: un tavolo da pranzo rotondo ad esempio è ideale per dare dinamicità anche agli spazi più ridotti, mentre una forma rettangolare può essere una buona soluzione per chi dispone di spazi più ampi.

LE DIMENSIONI

Del resto è importante anche considerare quelle che sono le proprie abitudini e l’uso che si vuole fare del tavolo. Se ad esempio si ha intenzione di fare dei pranzi con più persone è importante prendere un tavolo già abbastanza grande. Oppure orientarsi su uno allungabile da sfruttare per le singole occasioni.
Solitamente infatti quest’ultima soluzione è sempre più apprezzata per la sua praticità, così da non ingombrare eccessivamente la sala ma ottenere comunque un risultato ottimale.

IL MATERIALE GIUSTO

Anche la scelta del materiale del proprio tavolo da pranzo è molto importante, perché specchierà lo stile che avete scelto per l’intero ambiente. Ma anche in questo caso il fattore estetico non dovrà essere l’unico aspetto da considerare.
Ultimamente infatti vanno molto di moda i materiali riciclati: questa può essere una scelta incredibilmente di tendenza ma anche eco sostenibile. Via libera quindi al legno ad esempio: solido, resistente al tempo e all’usura.

Affidati ai consigli dei nostri esperti di D’Andrea Arredamenti per scegliere il tavolo da pranzo per la tua casa.